Meeting, videoconferenze, corsi di formazione? Ecco spazi e tecnologie che si adattano alle esigenze aziendali del momento.

SMC Italia

Progettazione e realizzazione di una sala conferenze di 500 mq su un unico livello per la nuova sede di SMC Italia
Brugherio, 2019
General Contractor: TechBau s.p.a.

Esigenze particolari

  • La sala conferenze doveva essere sezionabile in quattro sale più piccole dotate di tutta la tecnologia necessaria.

Soluzioni

  • Collaborazione con il general contractor per l’elaborazione di un progetto che risponde alle diverse esigenze di utilizzo dello spazio.
  • Progettazione degli impianti audio e video per l’utilizzo dello spazio come sala unica o come salette separate.
  • Pareti mobili ad alta insonorizzazione che suddividono la sala conferenze in salette più piccole.
  • Sistema domotico per richiamare i vari scenari audio e video in funzione della sorgente desiderata e della configurazione dello spazio.
  • Matrice audio video 10 in 4 out; espansione DSP audio e amplificatori cablati in Dante (un solo cavo di categoria per tutti i trasporti audio fino ad un massimo di 64 input e 64 output) per abbattere i cablaggi e aumentare la versatilità; processore di controllo.
  • Installazione di monitor di rimando su saliscendi motorizzati e controllati dal sistema domotico. In configurazione sala grande, gli schermi sono in posizione alta: permettono anche alle persone più lontane dai relatori di seguire la conferenza e non ostacolano il passaggio delle persone. Quando lo spazio viene diviso in sale più piccole, gli schermi scendono di un metro, posizionandosi in maniera tale da consentire una comoda visione anche a distanza ridotta.
  • Predisposizione per sistemi di videoconferenza e streaming.

Risultati

  • L’azienda ora è dotata di una sala conferenza versatile e divisibile in quattro sale più piccole completamente autonome: la soluzione giusta per le esigenze di comunicazione più diverse (corsi di formazione, riunioni grandi e piccole, workshop, ecc.).